Cogs

 

Ingranaggi, tubi e la logica per collegarli e farli funzionare. Questo, e molto altro, è il mondo di Cogs, un rompicapo di matricie Indie in cui, appunto, la logica sarà fondamentale per andare avanti lungo i livelli. Il titolo, presente adesso gratuitamente su AppStore per i dispositivi Apple è realizzato da Leazy 8 Studios ed ha già fatto la sua apparizione quasi un paio di anni fa su pc grazie a Steam.
In queste righe parleremo rapidamente della versione per iPhone ed iPod Touch dove gli sviluppatori hanno fatto una bella conversione e dove il gioco è approdato grazie a Chillingo.

UN TUBO QUI, UN INGRANAGGIO LI, E CLICK

Come già detto, Cogs è un gioco di logica, un puzzle game molto interessante anche nel vastissimo panorama AppStore. L’obiettivo in questo gioco è quello di riuscire a posizionare nel modo corretto degli ingranaggi o dei tubi che trasportano gas o liquidi, o quant’altro in modo da far funzionare un marchingegno, o macchinari più complessi come razzi o cannoni. La soluzione di ogni quadro è unica.
I primi livelli servono sostanzialmente a prendere confidenza con le meccaniche di gioco. Cogs è formato da 50 livelli, ma in questa versione per dispositivi Apple hanno suddiviso questi livelli in pacchetti.
Il gioco è gratuito, ma dopo il decimo livello viene chiesto di comprare a 79 centesimi uno dei quattro pacchetti aggiuntivi ognuno con 10 nuovi quadri. Iniziativa non troppo gradita ai più…

 

 

Uno dei tanti marchingegni che bisognerà far funzionare per andare avanti in Cogs

 

UNA GRAFICA PULITA, UN SONORO ADEGUATO

Il game-play è ottimo e lascia spazio alle soluzioni logiche. Aguzzare la mente sarà fondamentale e la difficoltà crescente è dosata molto bene. Quasi mai diventa frustrante anche se il timer ed il conto delle mosse a volte può dare fastidio e mettere in ansia. Ma poi ci si fa l’abitudine.
La versone per iPhone, iPad ed iPod Touch non si discosta troppo dalla quella Pc. La grafica è carina con una bella ambientazione che nonostante i freddi ingranaggi è calorosa.
Attivare una sveglia artigianale o un macchinario decisamente più complesso in tutti i lati di un cubo (ad esempio), o un elicottero che sembra costruito con le famose costruzioni Meccano, darà soddisfazione. Il sonoro non fa una grinza, mentre i comandi touch sono intuitivi.

LE MODALITA’ DI GIOCO

Sono tre le modalità. Inventore; Sfida a tempo e Sfida mosse. La prima, una volta terminata, sbloccherà la corsa contro il tempo nella quale bisogna arrivare alla soluzione in appena 30 secondi. La sfida mosse consiste nel chiudere l’enigma in 10 spostamenti.

CONCLUSIONI

Cogs due anni fa per Pc diede una ventata di freschezza al genere. Stesso discorso per la versione per iOS (sistema operativi Apple, ndr). Tecnicamente inappuntabile, giocabile, longevo e rigiocabile grazie alle sfide a tempo e col minor numero di mosse.
Peccato, però che i livelli si debbano pagare separatamente. Il gioco, in se, ha poche sbavature. Anzi, è proprio un piccolo gioiellino anche molto divertente che dà una sfida interessante. Lo consigliamo agli amanti del genere puzzle o a chi piace riflettere e risolvere gli enigmi con la logica. Peccato, ripetiamo che questa versione sia a spezzatino.

PREGI

Giocabile e rigiocabile. Divertente. Tecnica inappuntabile. Longevo…

DIFETTI

Benché la difficoltà sia ben dosata, a volte diventa difficile risolvere alcuni enigmi. Livelli extra a pagamento.

VOTO: 8/10.

Rispondi