Articoli

A Ron Gilbert piacerebbe un nuovo Maniac Mansion

4 Visualizzazioni

 

Maniac Mansion, avventura punta e clicca datata 1987, una pietra miliare in ambito videoludico

 

Ron Gilbert, ideatore e sviluppatore di quelle che sono le avventure punta e cicca per eccellenza come  Zac Mckracken ed i due primi Monkey Island solo per citare un paio di titoli, vorrebbe un nuovo Maniac Mansion, suo primo gran successo del 1987.
La leggenda vivente del game design (attualmente impegnata con lo storico collega Max Schafer per la realizzazione di un altro gioco) è intervenuta nel corso del Game Developers Conference di San Francisco.

Il programmatore ha affermato di pensare molto spesso a questo che è da considerare un desiderio personale ed auspica un rifacimento con le attuali tecniche del tutto simile a quelli dei primi due capitoli di Monkey Island o, perché no, reinterpretati nella serie episodica di Telltale.
Secondo lui, anche anche Maniac Mansion potrebbe rappresentare un titolo appetibile.
Gilbert, in pratica, vorrebbe tornarci sopra e modificare alcune cose, correggere alcune dinamiche dei puzzles per perfezionare il gioco datato 1987, ma si domanda anche se sia giusto snaturarlo.
Purtroppo, per lui, la questione non è affar suo: essendo uscito da LucasArts, non può prendere decisioni in merito visto che i diritti sono saldamente in mano al publisher.
Tuttavia, una reiedizione in alta definizione…

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento