Articoli

Catherine potrebbe non arrivare in occidente

10 Visualizzazioni

 

In Giappone vende centinaia di migliaia di copie e sorpassa addirittura un osso duro che corrisponde al nome di Marvel vs Capcom 3 ma in occidente potrebbe non arrivare mai.
Potrebbe essere questo il destino di Catherine, nuova avventura horror con elementi di puzzle game realizzata da Atlus ed uscito lo scorso 17 febbraio su Xbox 360 e PlayStation 3.

La brutta notizia per chi sperava di giocarlo la da un portavoce del publisher giapponese al sito Beefjack che dichiara sostanzialmente come la società non abbia alcun piano per la distribuzione al di fuori del territorio nipponico.

“Catherine è un gioco solamente per il Giappone – spiegano da Atlus sulle righe di Beefjack – e al momento non ci sono piani per distribuire il gioco anche negli Stati Uniti”.

Poche, dunque, le speranze di poterlo vedere in occidente anche se le vendite incoraggianti e un ulteriore aumento della richiesta potrebbe far cambiare idea ad Atlus.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento