Diario di un videogiocatore 2

Diario di un videogiocatore week 7 – Turbo Outrun (Intro e Title Music, C64 version)

7 Visualizzazioni

Ed eccoci al nostro appuntamento settimanale con i ricordi, dedicato soprattutto alle canzoni dei videogiochi del passato anni Ottanta e Novanta.
Oggi vi segnaliamo due pezzi della monumentale colonna sonora di Turbo Outrun per Commodore 64, conversione dell’arcade automobilistico di Sega, sviluppato da Probe per la Us Gold nel 1989.
Si tratta di un capolavoro assoluto. Un quarto d’ora di autentica gloria per il Sid (lo storico chip sonoro del C64, ndr). L’intero comparto audio venne affidato ai Maniacs of Noise, gruppo olandese abbastanza famoso capeggiato da Jeroen Tel, con risultati stupefacenti.
Sia nella introduzione che nella canzone dei titoli iniziali, le canzoni presentavano il parlato. Cosa non comune all’epoca nemmeno su un Amiga, figuriamoci sull’otto bit di casa Commodore. Leggendario.
Non vi tediamo, ma vi lasciamo alle canzoni da ascoltare

 

 

 

Ti potrebbero interessare

2 Comments

  • Grandissimi i Maniacs of Noise, e anche i tizi di Probe, che facevano sempre conversioni di ottimo livello. Chissà, se i migliori coder Amiga si fossero concentrati sul convertire i coin op di maggior successo, invece di mettersi a fare giochi spesso tecnicamente avanzati, ma poco giocabili…

    Cmq sentendo quello che hanno tirato fuori dal SID rimango stupito ancora oggi.

    • Grazie per il commento! Si, i Maniacs of NOise fecero un piccolo grande miracolo, così come i Probe che convertirono l’impossibile. Ricordo che le stesse conversioni per i 16 bit erano fatte dagli Ice che fecero magre figure.
      Dei Probe è magnifica anche la conversione di Chase Hq 2

Lascia un commento