Articoli

La versione Pc di Dragon Age II richiederà l'online check

5 Visualizzazioni

 

Le edizioni per Pc di Dragon Age II che non saranno acquistate su Steam richiederanno l’online check al termine di un determinato numero di giorni che BioWare deve ancora quantificare. Lo si legge sul forum ufficiale degli sviluppatori dove sono presenti le specifiche del sistema di protezione Drm del gioco che uscirà il prossimo 11 marzo anche su Xbox 360 e PlayStation 3.


Le limitazioni antipirateria non sono relative l’utilizzo del gioco su più computer attraverso un classico game-disc check, ma impediranno solo la riproduzione del gioco, nell’arco di 24 ore su più di cinque diversi Pc.
A questo si aggiungerà infine il Release Control per tutte quelle versioni acquistate non da Steam. In sostanza, chi dovesse riuscire a rimediare il prodotto prima della data ufficiale di lancio, non potrà completare l’installazione.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento