Articoli 1

Call of Duty: Black Ops, la protesta degli utenti Ps3 si allarga

3 Visualizzazioni

Da 143 a 9000. Si allarga a macchia d’olio la protesta degli utenti PlayStation 3 che posseggono Call od Duty: Black Ops e che richiedono il risarcimento.
I giocatori scontenti si lamentano per tre motivi: problemi nelle partite online; una resa grafica inferiore rispetto alla versione per Xbox 360 e la mancanza di features promesse come la possibilità di giocare in splitscreen nell’online.
Le noie soprattutto per le partite in rete non sono state risolte nemmeno dopo la pubblicazione da parte di Treyarch di più patch.
I 9000 giocatori che protestano rappresentano poco meno del 2 per cento di chi ha acquistato la copia per il monolite nero. Se i 143 utenti, che hanno iniziato la petizione, potevano essere considerati una goccia 9000 sicuramente sono quantomeno da ascoltare.

 

 

Ti potrebbero interessare

1 Commento

Lascia un commento