News in breve

Nuovi ban per i giocatori sleali di StarCraft II

7 Visualizzazioni

Tolleranza zero per i bari da parte di Blizzard che conferma nuovi ban per i giocatori di StarCraft II. La casa americana, tramite un post pubblicato sul blog di Battle.net, annuncia di avere attuato un nuovo giro di vite contro chiunque abbia violato i termini contrattuali previsti dal sito.
Eventuali hack saranno dunque espulsi. “Oltre a danneggiare lo spirito della competizione leale che è essenziale per giocare su Battle.net – si legge nel post  –  l’impiego di programmi di hack o di cheat comprometterebbe la stabilità dei server”.
Blizzard rassicura che i controlli saranno sempre alti per preservare i diritti dei giocatori leali.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento