Articoli

Electronic Arts e Tiger Woods verso il divorzio?

10 Visualizzazioni

L’ombra lunga dello scandalo coniugale che più di un anno fa ha coinvolto il celebre giocatore di golf, Tiger Woods, sembra minare non solo i rapporti familiari (praticamente compromessi) e le prestazioni sportive, ma anche i rapporti commerciali con la Electronic Arts.
L’ormai ex numero 1 del golf mondiale (che è stato in vetta per oltre 5 anni, per 281 settimane di fila), detronizzato ad ottobre dal britannico Lee Weswood, sembrerebbe ai ferri corti col colosso canadese.
Electronic Arts ha anche registrato un calo preoccupante delle vendite del capitolo di quest’anno di Tiger Woods Pga Tour Golf pari al 68 per cento rispetto allo scorso anno.
“Non abbiamo intenzione di abbandonarlo ma la nostra è una relazione d’affari, nel senso che noi facciamo i migliori giochi di golf e lui deve rimanere il miglior giocatore di golf – ha dichiarato il Ceo di EA John Riccitiello all’agenzia di stampa Reuters – affinché la partnership abbia senso a lungo termine, entrambe queste condizioni devono essere soddisfatte. Lui è rimasto con noi per tanto tempo e insieme abbiamo fatto ottimi affari. Vogliamo dargli il beneficio del dubbio per un certo periodo”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento