News in breve

Videogiochi a 40 dollari? L’idea è di Thq

6 Visualizzazioni

Il publisher Thq lancia l’idea: proporre i giochi a 40 dollari. Arriva come un fulmine questa dichiarazione rilasciata dal capo di Thq, Brian Farrell visto che le medie, soprattutto dei titoli importanti o esclusive, sono di 60 o 70 euro.
Tuttavia, secondo Farrel: “una buona idea sarebbe quella di proporre il titolo a 40 dollari per poi espandere l’esperienza di gioco con i consueti Dlc”. Per lui questa sarebbe una mossa corretta nei confronti dei consumatori e in sostanza il futuro del gaming.
Magari è solo un’idea ma perché non provarci? Il prezzo di 40 dollari, e quindi circa 29 euro, sarebbe molto più abbordabile e darebbe l’occasione a tutti di possedere i giochi desiderati senza troppi traumi economici.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento