Articoli

Games for Microsoft Marketplace getta il guanto di sfida a Steam

5 Visualizzazioni

Microsoft si getta nella mischia. Il colosso americano, infatti, ha ufficialmente annunciato il suo ingresso sul mercato del digital delivery con il suo nuovo servizio: Games For Windows Marketplace che aprirà i battenti dal 15 novembre. Microsoft getta così il guanto di sfida a piattaforme simili, come Steam che recentemente ha festeggiato i 30 milioni di account in tutto il mondo.

A tre settimane dall’avvio, il Games for Windows Marketplace dovrebbe offrire circa 100 titoli provenienti da Microsoft Game Studio (manco a dirlo) e poi da 2K Games, Capcom, Rockstar, Warner Bros ed altri publisher. Nelle intenzioni c’è anche quella di portare titoli indie accanto a quelli più blasonati. Non mancheranno le offerte settimanali proprio come avviene in Steam e chissà da Valve cosa staranno studiando per controbattere questa iniziativa. Magari la concorrenza (si spera) potrebbe migliorare la qualità delle offerte.
Per acquistare sul Marketplace sarà necessario avere un Windows Live ID (da Windows Live, Xbox Live, Games for Windows – LIVE o Zune). I pagamenti potranno essere effettuati sia con carta di credito che tramite Microsoft Points.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento