Articoli

Gran Turismo 5, alcuni numeri dell'opera

8 Visualizzazioni

Il ritardo, ancora non definito, sull’uscita di Gran Turismo 5 (prevista inizialmente 3 novembre) è senza dubbio la notizia più importante sul titolo Polyphony tanto atteso dai possessori di Ps3. Qualcuno dice che il gioco verrà alla luce con un ritardo di solo tre giorni, altri a dicembre, altri ancora ad inizio anno. Il ritardo sarebbe riconducibile alla lotta antipirateria. Si aspetterebbe l’aggiornamento del firmware Playstation 3 e l’implementanzione del Sdk 350 che dovrebbe evitare le copie non originali.
Tuttavia, il sito olandese Gthq ha pubblicato diversi particolari sulle caratteristiche del prossimo capitolo di una delle serie automobilistiche più amate dal pubblico. Tra i numeri, va subito all’occhio quello relativo alle 1000 auto ufficiali. Licenze ufficiali da parte di Merces, Amg, Nascar, Red Bul, Top Gear e Wrc.

Ed ecco tutto il resto che però deve essere preso col beneficio del dubbio e con tanti condizionali onde evitare brutte figure:

  • I danni visibili hanno un impatto sulle performance
  • Le auto possono ribaltarsi
  • Fumo e scintille presenti
  • I segni dei pneumatici restano sull’asfalto
  • Gli oggetti a bordo pista possono essere spostati e finire sulla pista
  • Transizione giorno-notte
  • Illuminazione completa per le auto, come fari abbaglianti e non
  • Le previsioni meteorologiche prima della gara possono essere realisticamente non precise
  • Temperatura, tracciato, umidità, pressione dell’aria influiscono sulle performance, comportando una continua ricerca dell’assetto ideale
  • Tra i marchi registrati e licenze presenti ci sono anche Mercedes, AMG, NASCAR, Red Bull, Top Gear e WRC
  • PS Eye rileva la posizione della testa per quanto riguarda lo spostamento dello sguardo, in particolare per gli specchietti e la visione laterale
  • 100 aspetti diversi su 20 tracciati in totale
  • Il Track Generator consente di gestire ogni tratto di pista con curve, elevazioni e varie altre caratteristiche
  • Modalità kart: con A-spec si impersona il pilota e tutto quello che lo concerne, B-spec si impersona il team manager
  • GT-TV migliorata con inserimento di Top Gear
  • Musei per le varie case produttrici
  • Photo mode in modalità normale e 3D
  • Scenari “what if”

Eventi speciali

  • GT Karting Experience
  • Scuola guida Mercedes Benz AMG
  • Sfide contro The Stig, o contro altre celebrità tratte da Top Gear
  • Jeff Gordon NASCAR School
  • Sébastien Loeb Rally Challenge
  • Gran Turismo Rally

Gioco online

  • Fino a 16 giocatori in una sessione
  • Modalità spettatore
  • Matchmaking basato sul livello di esperienza
  • Lobby My Home
  • Mercato di auto tra i giocatori
  • Condivisione dei tracciati creati con Course Generator
  • Varie leaderboards e competizioni online
  • GT Anywhere consente di giocare corse B-spec su internet, usando PC, laptop o smartphone
  • Integrazione di social media attraverso forum, condivisione di contenuti, stanze pubbliche e private e crosstalk con PSP

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento